Babywearing istintivo…portare i bambini con la fascia

Babywearing www.uncaldoabbraccio.com

Il ‘portare’, un modo naturale di stare con i propri bambini e di iniziare con loro il  viaggio della vita.

Il primo bisogno del neonato è quello di sentirsi rassicurato, protetto e contenuto – a contatto con il corpo, il cuore e l’odore della mamma continua il suo viaggio iniziato nel ventre materno. Una volta indossato piange meno, cresce sano, forte e più indipendente, ha uno sviluppo armonico del movimento e del linguaggio, dorme meglio, è meno soggetto a coliche e reflusso.

I genitori che ‘portano’ sono più felici, tranquilli e sicuri perché riescono a capire meglio il bambino e a fondersi in un intenso rapporto di fiducia. Inoltre è più facile spostarsi, allattare ovunque a richiesta, svolgere i lavori domestici e seguire i bambini più grandi, e per i papà è più facile costruire un legame molto profondo con il figlio.

Vuoi portare il tuo bambino?

Il corso di  babywearing istintivo  è un accompagnamento individuale o di gruppo per imparare a ‘portare’ e per non riporre il sogno della fascia o di altri supporti nel cassetto. La solitudine e la paura di sbagliare inducono ad arrendersi alla prima difficoltà. L’insegnamento vi aiuterà ad affrontare i dubbi e le incertezze per ‘portare’ il bambino con sicurezza ed entusiasmo e vivere il portare come momento di incontro con altri genitori portatori. Durante il corso i genitori impareranno trucchi e tecniche per ascoltarsi e ascoltare il proprio bambino: dal respiro, alla musica, al movimento.

La scelta del supporto è soggettiva, dunque non esiste il migliore ma invece il più adatto per sé e dove far crescere il proprio bambino.

Corso tenuto da:

Irene Caputo consulente certificata babywearing presso il ‘ Babywearing Center’ Amsterdam

 

Per info e prenotazioni contattare Irene 340 9817475

Servizio di fascioteca:

La fascioteca è un punto di incontro dove i genitori possono visionare le fasce o altri supporti e, in seguito al percorso di ‘babywearing istintivo’, tenuto da Irene Caputo, prenderne (se necessario) una in prestito/noleggio, in modo da lasciare la possibilità di sperimentare nel quotidiano, per un periodo di tempo determinato, pregi e difetti delle fasce o altri supporti.

Fascioteche in rete sono attive nelle seguenti zone:

Centro UnCaldoAbbraccio – Via Flaminia I, 43 – Osimo Stazione (AN)

Olistica Salus – Via San Gennaro 28  – Osimo (AN)

Acqua Madre – Via Roma 362 –  Macerata

Shaktyoga Club – Via Scrima 81 – Ancona

Ludoteca Camerino Il Fantabosco – Via Madonna Delle Carceri 14 – Camerino (MC)

 

 

 

 

Consulta i nostri articoli:

http://uncaldoabbraccio.blogspot.it/2016/01/rete-fascioteche-uncaldoabbraccio.html

http://uncaldoabbraccio.blogspot.it/2015/05/come-scegliere-un-supporto-per-portare.html

http://uncaldoabbraccio.blogspot.it/2013/10/esperienza-di-vita-sul-portare.html